Countdown -30 -15 -7 -1 Trasloco Dopo Una settimana al giorno del trasloco!

• Non aspettare oltre!
I pacchi dovrebbero essere già quasi tutti pronti! Se non lo hai già fatto, affrettati, se non vuoi trovarti in una situazione molto sgradevole. Finisci di dare via quello che non vuoi portare con te.
Smonta le eventuali antenne satellitari.

• Bambini e piccoli amici
Se hai bambini piccoli e animali, assicurati che il giorno del trasloco ci sia qualcuno che si prenda cura di loro.
Se hai piante devi prepararle per il trasporto: racimola alcuni bastoni per fissare gli steli o i tronchi e raccogli materiale adatto a fare involucri antiurto voluminosi e trasparenti.

• Luce, gas e acqua
Se non lo hai già fatto, sbrigati a disdire i vecchi contratti della luce e del gas e informati per i subentri o per gli allacciamenti nella nuova casa.

• La posta
Se non intendi usare il servizio di re-indirizzamento fornito dalle Poste, mettiti d'accordo con il portinaio (se l'hai) o con un vicino o se è possibile il nuovo inquilino perché ti rispedisca la posta che arriverà al tuo vecchio indirizzo.

• La prudenza insegna...
L'esperienza insegna che alcune incombenze possono sembrare piccole, mentre sono in realtà precauzioni vitali per evitare di trovarsi in situazioni molto sgradevoli:

  • Fai fare almeno un doppione delle chiavi della nuova casa da mettere con gli oggetti da tenere a portata di mano.
  • Se conosci la persona che prenderà il tuo posto nell'appartamento che lasci, prendi appuntamento per il giorno esatto del trasloco per la eventuale consegna delle chiavi. Altrimenti prendi appuntamento con l'eventuale proprietario o con l'agenzia a cui hai affidato la vendita.
  • Se la casa in cui ti trasferisci era abitata, accertati fin d'ora del fatto che il vecchio inquilino l'abbia effettivamente lasciata e che non vi abbia lasciato macerie o rottami. Controlla pure che gli eventuali vecchi inquilini non abbiano dimenticato nulla che potrebbero chiederti in seguito.
  • Ricordati infine di restituire tutti i video che hai preso a noleggio e i libri che hai preso in prestito dalla biblioteca. Non rimandare: più avanti potresti essere troppo occupato per trovare il tempo per farlo.

Non dimenticarti di avvisare del trasloco
Sapevi che è necessario avvisare l'anagrafe o l'ufficio imposte del proprio trasloco? Leggi la lista degli enti da avvisare.
Conto alla rovescia? Organizza il trasloco
Dalla scelta del traslocatore all'acquisto degli scatoloni e la preparazione degli imballaggi. Tutto quello che c'è da sapere.